Domande frequenti su Linkus mobile client | VoIP Mobility Client | Yeastar

FAQ Linkus

Cos’è Linkus?

Linkus è un softphone VoIP progettato per offrire funzionalità mobili ai centralini Yeastar serie S. Quando Linkus è registrato su un centralino serie S, gli utenti possono utilizzare i telefoni cellulari Android e Apple proprio come un normale interno.

Quale versione di Yeastar IPPBX serie S supporta Linkus?

La funzione Linkus è supportata dalla versione 30.2.0.27 o successiva del firmware IPPBX serie S.

Linkus funziona con altri prodotti di Yeastar?

No, Linkus funziona solo con Yeastar IPPBX serie S.

Quali sono il nome utente e la password per Linkus?

1. Nome utente: il numero di interno.
2. Password: la “Password utente” dell’interno.

Cos’è la porta del servizio Linkus?

La porta del servizio Linkus predefinita è la 8111. È possibile accedere all’interfaccia utente Web di IPPBX serie S e andare su “Linkus> Impostazioni porta” per cambiarla.

Linkus può funzionare nella rete Wi-Fi e nella rete cellulare?

Sì.
Quando il telefono è connesso alla rete Wi-Fi dallo stesso router dell’IPPBX serie S, l’indirizzo IP locale di Linkus funzionerà.
Quando il telefono è connesso a una rete diversa rete Wi-Fi dal centralino serie A o collegato alla rete mobile entrerà in funzione l’indirizzo IP pubblico di Linkus.

Come far funzionare Linkus in una rete esterna?

Per far funzionare Linkus in una rete esterna è necessario inoltrare le seguenti porte nel router:
1. Porta di servizio Linkus: UDP 8111 e TCP 8111 (predefinito)
2. Porta SIP UDP: UDP 5060 (predefinito)
3. Porte RTP: UDP 10000-12000 (predefinito)
È inoltre necessario configurare le impostazioni NAT in IPPBX serie S per garantire la normale chiamata per le estensioni remote. Accedere all’interfaccia utente web IPPBX Yeastar serie S , andare su “Impostazioni> Centralino > Generale> SIP> NAT” e configurare NAT in base al proprio ambiente di rete.

Se effettuo una chiamata in uscita da Linkus, il mio telefono cellulare pagherà la chiamata?

No, le chiamate in uscita non si pagano. La chiamata in uscita viene effettuata tramite la linea principale IPPBX della serie S.

Linkus supporta le videochiamate?

No.

Quali codec audio supporta Linkus?

Ora Linkus utilizza il codec iLBC. Il codec iLBC ha un’elevata qualità e un’elevata robustezza alla perdita di pacchetti. Linkus supporterà altri codec nella versione successiva.

Linkus supporta la riscrittura del numero?

Sì, la funzione di riscrittura dei numeri deve funzionare per le chiamate in uscita di IPPBX serie S. Con la funzione di riscrittura dei numeri è possibile utilizzare i contatti nativi o i numeri della cronologia delle chiamate senza dover aggiungere nuove voci.
Verificare i seguenti passaggi di configurazione:
Passo 1. Creare un percorso in uscita in IPPBX serie S.
1. Se si desidera aggiungere il prefisso 0, impostare il modello di percorso in uscita come “”.
2. Se si desidera aggiungere il prefisso 9, impostare il modello di percorso in uscita come “”.
3. E così via.
outbound route in S-Series IPPBX
Passo 2. Scegliere il percorso in uscita desiderato su Linkus per chiamare.
Premere il numero completo del contatto o il numero della cronologia, scegliere il percorso in uscita appena creato, Linkus aggiungerà automaticamente il prefisso e chiamerà.

Perché non riesco ad accedere a Linkus?

Verificare le seguenti impostazioni:
1. Assicurarsi che il servizio Linkus sia abilitato su IPPBX serie S.
2. Assicurarsi che il nome utente e la password di accesso siano corretti.
3. Assicurarsi che le impostazioni del server Linkus siano corrette.
4. Se si sta cercando di accedere a Linkus in una rete esterna, assicurarsi che la porta Linkus sia inoltrata.

Perché non c’è audio nella chiamata Linkus?

Verificare le seguenti impostazioni:
1. Assicurarsi che le porte SIP RTP siano inoltrate.
2. Assicurarsi che la configurazione sulla pagina NAT di IPPBX Yeastar serie S sia corretta. (Impostazioni> Centralino > Generale> SIP> NAT)

Posso accedere a Linkus usando un dominio?

Sì, Linkus supporta l’accesso utilizzando un dominio. Tuttavia, a causa di possibili ritardi nella risoluzione DNS, suggeriamo di utilizzare un indirizzo IP statico per garantire la stabilità della rete.

Dopo aver effettuato una registrazione one-touch su Linkus, dove posso controllare il file della registrazione?

È possibile scaricare e riprodurre direttamente il file della registrazione su Linkus. Andare su “Me” -> “Registrazione” per accedere ai file di registrazione.

Se non hai trovato la risposta nelle nostre domande frequenti, visita il nostro portale di supporto.